Software edutainment per musei - Applicazioni museali di gioco e gamification

Pin It

Sviluppiamo soluzioni interattive di edutainment adatte a tutte le necessità di un museo o di uno spazio espositivo, per comunicare giocando. La curva di apprendimento cognitivo si alza moltissimo, quando il veicolo diventa il gioco di intrattenimento. Le applicazioni di intrattenimento e gioco per i musei  vengono sempre progettate e realizzate come uno strumento e non come un fine; mantenendo ben presente il messaggio culturale, comunicando con nuovi linguaggi, ma non rendendo l'interazione intrattenimento puro.

La spettacolarizzazione dei contenuti informativi non deve essere il fine ultimo di un allestimento museale e multimediale, ma può essere la formula comunicativa azzeccata per far comunicare utenti, storia e beni culturali. Vogliamo proporre un modo diverso di trasmettere i contenuti orientato alla divulgazione, alla promozione e alla valorizzazione del patrimonio culturale. Sviluppiamo una comunicazione finalizzata ad allestire un percorso di visita emozionale ed immersivo, dove la tecnologia rimanga nascosta, le interfacce siano le più naturali possibili e il visitatore possa immergersi multi sensorialmente nei contenuti.

software edutainment

Il termine EDUTAINMENT deriva dalla crasi fra l’education (la fase educativa e di apprendimento) e l’entertainment (la fase ludica e giocosa). Un software di edutainment ha quindi come prima esigenza quella di comunicare divertendo ed essendo nato come ramo dell’e-learning, consente di apprendere nozioni (scolastiche ed extrascolastiche) in modo ludico. Gli schemi sono quelli del gaming, dei contenuti multimediali, dei Cd Rom e del reach web.

Nel museo e per il target museale si aggiungono a questi elementi un progetto di comunicazione visiva, la necessità di una regia multimediale, un design d'interfaccia e tecnologie di interazione virtuale. Quando utilizziamo l'edutainment per allestire un'esperienza culturale puntiamo a creare:

  • Iterazione
  • Coinvolgimento
  • Partecipazione
  • Intercreatività
  • Esperienza

 



Ci soffermiamo proprio sulla creazione di postazioni esperienziali, dove il design dell’esperienza è un approccio progettuale efficace per ripensare i luoghi, gli oggetti e per ridisegnarli. L'edutainment per il museo lavora su due fronti, sia in presenza e sia in remoto. Nel primo caso, in presenza dell'utente nel museo, amplifica la capacità di ricevere un messaggio, arricchendo l’esperienza ed integrandola con contenuti aggiuntivi; nel secondo caso, in remoto (con l'utente a casa sua), puntando sulla virtualizzazione e sulle ricostruzioni 3D navigabili da web.

 

Joomla SEF URLs by Artio

Un buon progetto museale si basa sullo studio di user experience

Far interagire efficacemente e naturalmente con la cultura, significa comunicare bene. Rendere unica l’esperienza all’interno del museo aiuta a creare un legame anche dopo la visita, facendo diventare il visitatore promotore.

ART-MUSEUM.it

Progettiamo allestimenti museali interattivi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornire una migliore esperienza di visita.